Chi sono?

Indovina indovinello:ho la faccia da pischello,ho l’accento fiorentinoe l’istinto del cecchino. Cancellato ho alla sinistraogni impulso socialista.Non fu certo un’ardua impresa:ai padron già s’era arresa. Poi un partito mi son fattograzie al qual tutti ricatto:con neppure il tre per centoho un potere da spavento. Fo cadere ogni governoche sia estate oppure inverno:pure in piena pandemiapensoContinua a leggere “Chi sono?”

Diventiamo umani

Anniek Cojean racconta che un preside di un liceo americano aveva l’abitudine di inviare questa lettera ai suoi insegnanti, all’inizio di ogni anno scolastico:“Caro professore, sono un sopravvissuto di un campo di concentramento. I miei occhi hanno visto ciò che nessun essere umano dovrebbe mai vedere: camere a gas costruite da ingegneri istruiti, bambini uccisiContinua a leggere “Diventiamo umani”

C’erano Renzi, Conte e una bambina

Un aereo ha cinque passeggeri a bordo: Giuseppe Conte, Papa Francesco, Anthony Fauci, Matteo Renzi e una ragazzina di dieci anni.A un certo punto c’è un’avaria ai motori ed inizia a perdere quota. Ormai non c’è più nulla da fare, l’aereo sta per cadere e ci sono solo quattro paracadute.Anthony Fauci sostiene che gliene servaContinua a leggere “C’erano Renzi, Conte e una bambina”